Fattura elettronica: proroga di un anno per le deleghe in scadenza

Novità in tema di fattura elettronica

è stata prorogata di un anno la validità delle deleghe per l’utilizzo dei servizi di fatturazione elettronica messi a disposizione dall’Agenzia delle Entrate, in scadenza tra il 15 dicembre 2020 e il 31 gennaio 2021.

Lo stabilisce il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate dell'11 dicembre, reso noto dal comunicato stampa pubblicato lo stesso giorno, per andare incontro alle richieste delle associazioni di categoria e degli ordini professionali, in difficoltà nei rinnovi a causa della situazione di emergenza coronavirus e delle restrizioni agli spostamenti introdotte dai decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri.

In ogni caso, non cambia nulla per quanto riguarda le revoche: i contribuenti possono annullare le deleghe in qualunque momento, sia attraverso la funzionalità presente nella propria area riservata del sito internet dell’Agenzia, sia trasmettendo una richiesta agli uffici delle Entrate.


Stampa  

Articoli simili

Adesione servizio di conservazione dell'AdE
Linux