Fattura elettronica verso l'estero

Nei nostri software gestionali la procedura per emettere una Fattura Elettronica verso l'estero è la stessa utilizzata per l'emissione delle fatture elettroniche in Italia, ci sono solo alcune regole che bisogna rispettare per quanto riguarda l'Anagrafica del Cliente.

Per emettere una fattura elettronica per l'estero bisogna inserire correttamente i dati nell'anagrafica del Cliente

Dal menu Anagrafica ->Clienti -> Nuovo (o Modifica se il Cliente era stato già inserito )

Menucliente

 

Si apre così la scheda dell'anagrafica

Scheda Anagrafica cliente

 

Inserire le informazioni relative al cliente e

Nel Campo CAP inserire 00000 (5 zeri),  il CAP corretto può essere inserito nell'indirizzo

CAP

 

Nel Campo Partita IVA va inserita:

  • la P.IVA con l'Identificativo della Nazione di appartenenza se il soggetto ha sede all'interno della Unione Europea
  • il codice 99999999999 (11 volte il numero 9) oppure 00000000000 (11 volte lo zero) se il soggetto ha sede fuori dai confini dell'Unione Europea

Campo Partita IVA dell'anagrafica Cliente

 

Nel campo Codice Ufficio/SDI vanno inserite XXXXXXX (7 X);

Codice SDI

 

Nel campo Prefisso Fiscale Paese inserire il prefisso del paese estero composto da 2 caratteri Es: MT (Malta)

Prefisso Paese

 

A questo punto si può procedere con l'inserimento della fattura elettronica seguendo il videotutorial Inserimento di una fattura elettronica sul nostro canale yt brand standard logo 95x40

 

 

 


Stampa  

Articoli simili

Linux
Fattura Elettronica